Progetto Euploos

Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi

Scheda Inventario "790 E"

Apri Immagini Opera
Scheda aggiornata al 12-07-2019
Opera 790 E
  • inv. 790 E
  • Carracci Annibale (1560/ 1609)
  • attribuzione tradizionale
  • Testa d'uomo con barba e baffi di tre quarti a sinistra
  • Tecnica e materia: pietra rossa, biacca (carbonato basico di piombo) su carta cerulea
  • Misure: 306 x 233 mm
  • Stemmi, emblemi, marchi:
    timbro a inchiostro di collezione: Pierre-Jean Mariette (Lugt 1852) sul recto in basso a sinistra
    timbro a inchiostro di collezione: Reale Galleria degli Uffizi (Lugt 930) sul recto in basso a destra

Iscrizioni

  • autore ignoto di epoca antica: "39", a penna sul recto in basso a destra
  • autore ignoto di epoca antica: "Annibal Caracci Suo Ritratto / 790 esp. C.5.6. n. 116", a matita nera sul verso del controfondo, lungo il margine superiore
  • C. Loisel: "Agostino_C Loisel", a matita sul montaggio

Notizie storiche e critiche

Il foglio è tradizionalmente attribuito in collezione ad Annibale Carracci. Il riferimento all'artista bolognese compare per la prima volta in modo inequivocabile nell'inventario di Antonio Ramirez di Montalvo (1849, GDSU, Coll. n. 43). Catherine Loisel (2004) ha riconosciuto nelle caratteristiche del ritratto dal vero a pietra rossa, con morbidezze quasi pittoriche nella stesura del medium, i modi di Agostino Carracci, in virtù del confronto con disegni di Vienna e del Louvre già attribuiti all'artista da Babette Bohn , e in particolare con il foglio del Louvre, Département des Arts Graphiques, inv. 7128 ( link ), a pietra nera e considerato autografo in quanto preparatorio per l'incisione con il ritratto di Bernardino Campi. Nel giugno 2017, in previsione di uno studio più approfondito sul gruppo di disegni indicati sia da Bohn che da Loisel, il foglio è stato riclassificato da Annibale Carracci ad Annibale Carracci attribuzione tradizionale (R. Sassi, maggio 2017).

Mostre

  • Firenze 1911
    Catalogo dei ritratti eseguiti in disegno ed in incisione da artisti italiani fioriti dal sec. XV alla prima metà del sec. XIX esposti nella R. Galleria degli Uffizi, catalogo mostra Firenze, Galleria degli Uffizi 1911, Firenze 1911, p. 43

Bibliografia

  • Ramirez di Montalvo A. 1849 (GDSU, Coll. n. 43)
    Ramirez di Montalvo A., Catalogo dei disegni scelti della R. Galleria di Firenze, 1849 (GDSU, Coll. n. 43), cassetta VI n. 116
  • Ferri P. N. 1881
    Ferri P. N., Catalogo dei disegni esposti al pubblico nel corridoio del Ponte Vecchio nella R. Galleria degli Uffizi con l'indice dei nomi degli Artefici, Firenze, 1881, p. 45
  • Ferri P. N. 1890
    Ferri P. N., Catalogo riassuntivo della Raccolta di disegni antichi e moderni posseduta dalla R. Galleria degli Uffizi compilato ora per la prima volta dal conservatore Pasquale Nerino Ferri, Roma, 1890, p. 288
  • Ferri P. N. 1895-1901 (GDSU, coll. n. 72)
    Ferri P. N., Catalogo dei disegni cartoni e bozzetti esposti al pubblico nella R. Galleria degli Uffizi ed in altri Musei di Firenze compilato da Pasquale Nerino Ferri ispettore preposto al Gabinetto dei disegni e delle stampe nella detta Galleria, 1895-1901 (GDSU, coll. n. 72), c. 139 v.
  • Petrioli Tofani A. 1986
    Petrioli Tofani A., Inventario. Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi. Disegni esposti 1, Firenze, 1986, p. 343, ripr. a p. 343
  • Loisel C. 2004
    Loisel C., Ludovico, Agostino, Annibale Carracci. Inventaire général des dessins italiens (Musée du Louvre, Départment des Arts Graphiques), Paris, 2004, p. 52, fig. 63
Torna in alto